500° Anniversario della Cittadinanza Eugubina
a Mastro Giorgio Andreoli artista della ceramica a lustro (1498 - 1998)
in collaborazione con  

          
Regione Umbria, Comune di Gubbio, Provincia di Perugia 
Unione Europea, A.P.T. dell'Umbria
   

 


Nel 1998 si è celebrato il cinquecentesimo anniversario della cittadinanza di Gubbio conferita a Mastro Giorgio Andreoli, l'insuperato maestro della maiolica istoriata e lustrata, attivo fino alla meta' del XVI secolo. In tale circostanza si sono svolti, con il coordinamento scientifico del prof.Gian Carlo Bojani, direttore del Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, le seguenti manifestazioni: 

-19 Settembre - 7 Novembre 1998 

  Mostra retrospettiva dal tema: 
  Mastro Giorgio da Gubbio: una carriera 
  sfolgorante 
  (progetto di Carola Fiocco e Gabriella 
  Gherardi) 

  Mostra dei restauri: 
  Per un Museo della ceramica in Gubbio 
  (progetto di Gian Carlo Bojani) 

-19 settembre - 31 dicembre 1998 

  Mostra su: 
  Il lustro eugubino nella storicistica 
  dell'Ottocento 
  (progetto di Ettore A.Sannipoli e 
  Fabrizio Cece) 

-Primavera 1999 

  Mostra sulla 
  Vitalità perenne del lustro 
  (progetto di Gian Carlo Bojani) 

-21-23 Settembre 1998 
  Convegno intenazionale di studi: 
  La maiolica italiana del Cinquecento: 
  il lustro eugubino e l'istoriato del Ducato 
  d'Urbino. 

-Convegni collegati: 
 24 settembre 1998 Urbania: 
 La maiolica di Casteldurante. 
 Lo stato degli studi. 

 25-27 settembre 1998 Faenza 
 Capolavori di maiolica della collezione 
 Strozzi Sacrati

   
GUBBIO '98

                                       

   


   

PRESENTAZIONE   Il Convegno è itinerante e fa tappe in alcune città che si presentano quali depositarie eccellenti della cultura della maiolica italiana del Cinquecento: Gubbio,Casteldurante (l'odierna Urbania -PS-), Faenza. L'occasione è data da più motivi: -1 dalle celebrazioni di un grande maestro della maiolica italiana quale è stato Mastro Giorgio da Gubbio in occasione del Cinquecentenario della cittadinanza; -2 dai primi risultati di un progetto ormai triennale di un museo virtuale della maiolica rinascimentale in Casteldurante con il punto della situazione sugli studi ceramologici,archivistici,bibliografici, iconografici e archeologici; dall'esplorazione e dallo studio di una collezione di grande pregio, con capolavori di maioliche originarie di varie sedi primarie del Rinascimento italiano, proveniente dall'illustre e nobile famiglia Strozzi Sacrati. 

[home | Storia | Ceramica | Stampe]
[
Armi | Gabella | Mastro Giorgio | Informazioni]